Questo sito utilizza i cookies anche di terze parti per personalizzare i contenuti. Utilizzando il sito l'utente accetta l'uso dei cookie. Per informazioni sui cookie che utilizziamo e come negarne il consenso, leggi la nostra cookies policy.

Acqua per la scuola di Mahenge

 

SCUOLA DI MAHENGE "SETE … DI ISTRUZIONE"

alias REALIZZAZIONE ACQUEDOTTO A SERVIZIO DELLA SCUOLA SECONDARIA FEMMINILE “REGINAMUNDI GIRLS’ SECONDARY SCHOOL” DI MAHENGE  MOROGORO  -- TANZANIA

La scuola secondaria “reginamundi” di Mahenge, è stata fondata nel 1999 ed è frequentata da 540 studentesse con 34 insegnanti, dista 12 Km dalla vicina città di Mahenge, e non dispone di un acquedotto. A causa di ciò le ragazze sottraggono parte del tempo allo studio per dedicarsi all’approvvigionamento di acqua potabile a notevole distanza dalla scuola.

La dirigente Costancia Nziku ed il vescovo locale mons. Agapiti Ndorobo ci hanno fatto pervenire recentemente la pressante richiesta di finanziamento per realizzare un acquedotto a caduta, di circa 3500 metri di lunghezza, con vasca di deposito e fontanelle all’interno del complesso scolastico.

Il programma prevede che la popolazione locale realizzi manualmente lo scavo per la posa della tubazione di polietilene da acquistare in Tanzania. Un tecnico trentino di nostra fiducia, esperto nella realizzazione di acquedotti in Africa, ha provveduto al sopralluogo dell’area interessata ed è pronto a seguire la varie fasi della realizzazione dell’intera opera, non appena il materiale sarà acquistato.

Il costo stimato per realizzare l’acquedotto è di 15.000 Euro, comprensivo di: realizzazione dell’opera di presa e deposito, acquisto e trasporto tubazioni e fontanelle.

Tempi di realizzo dell’opera: un mese.

Come associazione riteniamo che tale progetto sia di grande importanza quale concreto sostegno alla formazione scolastica delle ragazze, parte essenziale della società africana e garanzia di sicuro sviluppo, oltre che certezza di migliori condizioni igienico - sanitarie.

NELLA FOTO SOTTO SI VEDE IN PRIMO PIANO ANCHE LA DIRIGENTE COSTANCIA MENTRE SCAVA IL TRAGITTOLA DIRIGENTE CHE SCAVA

 

AGGIORNAMENTO FINALE (data 06.09.2016)

  

E’ FINITA LA SCUOLA, NO: E’ ARRIVATA L’ACQUA ALLA SCUOLA !

Al termine dell’anno scolastico i bimbi delle elementari italiane scandiscono in coro “E’ finita la scuola – è fi-ni-ta la scuo-la”, … ma come, deve ancora iniziare ?

forse è meglio dire “è arrivata l’acqua alla scuola”, ed allora gridiamo in coro “acqua acqua acqua”, ma perché tanta gioia ?

Elemento base della vita, salubrità, igiene, agricoltura;

l’acqua è la prima provvista per i viaggi, l’acqua ha deciso l’insediamento dei villaggi, l’acqua si cerca con i pozzi, si porta con i canali e con le tubazioni, l’acqua si cerca pure nello spazio

ed alla scuola di Mahenge l’acqua pulita e potabile è arrivata all’inizio dell’anno e oltre alla scuola è a disposizione anche degli abitanti del vicino villaggio e delle coltivazioni.

Un’autentica benedizione, che porta felicità ed emancipazione e spazza via le epidemie,

grandiosità che noi a stento riusciamo ad apprezzare, abituati ai rubinetti di casa nostra da dove sgorga pulita e fresca in ogni momento.

Il contributo dei supermercati del gruppo Poli-Regina è stato fondamentale. Speriamo nel bis …

Ed allora scandiamo in coro “E’ ARRIVATA L’ACQUA – CHE INIZI LA SCUOLA “! … “E’ ARRI-VA-TA L’A-CQUA – CHE INI-ZI LA SCUO-LA !”

Segue carrellata di fotografie

con inizio dalla sorgente, e quanta gioia nei loro volti, sorrisi contagiosi, che ci fanno riflettere:

l'acqua e le piantagioni, che colori:

 

per finire con un'immagine poco pittoresca, ma fondamentale: + igiene = - malattie = :-)

 

 

 

 

Farmaci per l'ospedale di Ikonda

Nel 2002 in collaborazione con l'Associazione sen. Giovanni Spagnolli di Rovereto inizia una proficua collaborazione per l'invio di farmaci all'Ospedale di Ikonda, vicino a Kipengere, costruito negli anni '60 dai missionari della Consolata per rispondere alla grave mortalità materno-infantile dell'epoca.

Centinai di pacchi sono stati inviati da allora, fornendo l'ospedale di farmaci non presenti in Tanzania o inaccessibili per il costo eccessivo. Nostra referente in loco è la dott. ssa Manuela Buzzi, farmacista di origini lombarde fidata e competente.

Nel 2008 l'invio dei pacchi è stato sospeso e sostituito da estemporanei invii di denaro per l'acquisto dei farmaci tramite la rete ospedaliera nazionale che nel frattempo si è dotata di tutti i farmaci necessari ed a prezzi ragionevoli.

Asilo infantile e staff-house

Asilo

L'Asilo è stato uno dei primi progetti sostenuti dall'Associazione. Richiesto dalla cittadinanza attraverso le pubbliche autorità e con l'approvazione di Baba Camillo l'opera risponde alla esigenza di garantire ai bambini piccoli un minimo di preparazione scolastica prima dell’ingresso alla scuola primaria. Accoglie circa 100 bambini ed è gestito da un comitato civico sotto il controllo del consiglio comunale del villaggio. 

E' stato inaugurato nel 1995 alla presenza di Michele Barbieri in rappresentanza dell'Associazione.

Il personale è composto da: 2 insegnanti e 1 cuoca. Accogliendo le richieste del comitato di gestione è stato realizzato un nuovo serbatoio dell'acqua a spese del villaggio ed una casa per l'insegnante che svolge anche la funzione di guardiano (staff house). Grazie anche al supporto finanziario del nostro sponsor Marmi Alberti di Ala la Staff House è stata inaugurata il giorno agosto 2012 alla presenza del Presidente dr. Enrico Berte'.

Guarda le foto dell'asilo.

L'impianto idroelettrico di Ludodolero

La diocesi di Njombe ha manifestato l’intenzione di costruire una centrale idroelettrica con lo scopo di distribuire per la prima volta luce elettrica alle scuole, al dispensario sanitario, al centro dei bambini orfani e ai servizi della missione, nonché per alimentare una macchina per imbottigliare acqua minerale da vendere sul mercato locale in modo da ottenere un utile economico che faccia fronte ai debiti che la diocesi sostiene per servizi sociali e sanitari per la popolazione locale.

Leggi tutto: L'impianto idroelettrico di Ludodolero

Copyright © 2019 Ala - Kipengere ONLUS. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
2012. Ala - Kipengere ONLUS - C.F. 94014220225 Ala (TN) Italy
Free Joomla Templates by Joomla 2.5 Template Maker