Questo sito utilizza i cookies anche di terze parti per personalizzare i contenuti. Utilizzando il sito l'utente accetta l'uso dei cookie. Per informazioni sui cookie che utilizziamo e come negarne il consenso, leggi la nostra cookies policy.

LA MONETA

Stampa
Data pubblicazione

Lo Scellino tanzaniano

Lo scellino tanzaniano nella lingua locale viene chiamato “Shilingi ya Tanzania”, in inglese “Tanzanian shilling”, rappresenta la valuta ufficiale anche se il dollaro USA è diffusamente accettato.

Lo scellino tanzaniano viene emesso dalla Bank of Tanzania (www.bot-tz.org) dal 1966 ed è disponibile in monete da 50, 100, 200 shilingi ed in banconote da 500, 1000, 2000, 5000, 10.000 shilingi; è suddiviso in 100 “senti” (“cent” in inglese); prima di questa moneta vigeva lo scellino dell’Africa orientale e prima ancora: rupia dell'Africa orientale, rupia di Zanzibar, riyal di Zanzibar e rupia dell'Africa orientale tedesca. 

Il valore si esprime nel modo unità/centesimi o unità/centesimi, dove il segno “-“ o “=” sostituisce lo zero; esempio: 70 “senti” si scrive “=/70” o “-/70” e 300 shilingi  è scritto “300/-“ o “300/=”.

Il tasso di cambio, aggiornato al marzo 2016, è pari a:

- 1 euro = 2386,23 scellini tanzaniani

- 10.000 scellino tanzaniano = 4,20 euro

Attualmente si possono trovare monte da 50, 100 e 200 shilingi e sono fatte di acciaio rivestito in nichel.

 

Le banconote attualmente in circolazione sono quelle da 500, 1000, 2000, 5000 e 10000 shilingi, che nel 2011 hanno subito un totale restiling.

 

Copyright © 2019 Ala - Kipengere ONLUS. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
2012. Ala - Kipengere ONLUS - C.F. 94014220225 Ala (TN) Italy
Free Joomla Templates by Joomla 2.5 Template Maker